Regalo per San Valentino. Regala una stella nella
Costellazione di Pegaso

Quella di Pegaso è una ampia e luminosa costellazione, visibile dall'Italia per molti mesi all'anno grazie alla sua forte elevazione (a Natale, per esempio, passa allo zenit, ovvero dritto sopra le nostre teste, un'ora dopo il tramonto).

Contiene diverse stelle brillanti tra le quali Sirrah, Scheat, Markab ed Algenib, che sono disposte a formare un grande quadrato, caratteristica che ne agevola l'identificazione.

Come molti altri gruppi stellari, ha una storia molto antica. Nel 5000 a.C., il Grande Quadrato di Pegaso aveva la migliore visibilità la sera dell'Equinozio di primavera, tradizionalmente il giorno della Creazione, così che fu anche associato al Paradiso. Nelle descrizioni più antiche, infatti, l'Eden è considerato come un giardino quadrato.

l'Arca di Noè quadrata nell'incisione di Athanasius Kircher

Successivamente, secondo alcuni studiosi, la sua forma quadrata e la posizione nel cielo (che lo situava sopra costellazioni "acquatiche" come Pesci e Acquario, il fiume Eridano, la Balena e il Pesce Australe) possono aver fatto identificare il Pegaso con l'Arca che salva l'umanità e le specie animali dal Diluvio Universale. Nella Bibbia si legge che l'Arca aveva la forma di un quadrato.




Perseo e Andromeda (dettaglio di Pegaso) di Rubens, primi anni 20 del '600 Presso i Greci il disegno delle sue stelle fu definitivamente associato al Cavallo Alato nato dal sangue di Medusa e domato da Bellerofonte. Al magico cavallo diede in effetti vita l'eroe Perseo, alla cui storia resterà indissolubilmente legato. Il mito romantico dell'eroe che salva la principessa si incarna nel cielo dove dà vita ad un intero gruppo di costellazioni vicine tra di loro: Perseo, Andromeda, Pegaso, Cassiopea, Cefeo e il Mostro Marino che avrebbe dovuto divorare Andromeda, la quale fu invece salvata e sposata da Perseo.



Regalare una stella del Pegaso.

Che sia perchè ritrae il Paradiso Terrestre, perchè è l'Arca che salvò tutta l'umanità, perchè è il cavallo alato che aiutò Perseo a liberare la sua bella principessa Andromeda e li condusse a Micene dove regnarono come marito e moglie, il Pegaso, anche per la sua particolare visibilità, è una costellazione ideale per un regalo sorprendente e indimenticabile.
I momenti in cui la costellazione è meglio visibile durante tutto l'anno sono riportati sul "Foglio della Costellazione" presente in ogni Certificato di NonSoloStelle scelto per questa costellazione. Vengono anche fornite carte astronomiche di facile lettura sia a grande campo, per poter individuare il Pegaso in cielo, sia più dettagliate, per riconoscerne le stelle, con ampie spiegazioni d'uso. Nella "Scheda della Costellazione", sempre inclusa nel Certificato, viene riportata una descrizione astronomica della costellazione, la vicenda mitologica, le influenze astrologiche assegnate dagli astrologi, e la dettagliata storia archeoastronomica. Per conoscere gli altri articoli contenuti nei Certificati, guarda le offerte di Nonsolostelle.

Qui sotto riportiamo un esempio del cielo visibile dall'Italia il 14 febbraio, festa di San Valentino.
Il Pegaso è visibile sopra il punto cardinale Ovest ("W") ad allietare il tramonto e l'inizio della notte della Festa degli Innamorati.

Il cielo sopra l'Italia la sera del 14 febbraio





Torna alla Home Page

I nostri Certificati

Leggi le FAQ

Modalità di spedizione

Compra adesso la tua stella!